Attività

Io, Canova. Genio europeo

LOCALE / Cultura
Gradimento medio (0)

14 e 15 Gennaio - Bassano del Grappa (VI)


con il Prof. MARIO GUDERZO già dir. Musei di Bassano e Possagno

“Mostra evento nel bicentenario della morte”

SABATO 14 GENNAIO 2023 ore 09.00 + ore 10.45 MUSEO DI BASSANO
DOMENICA 15 GENNAIO 2023 ore 09.00 + 10.45 MUSEO DI BASSANO

ANTONIO CANOVA, considerato dai contemporanei il più grande artista dell’epoca, nonchè ancor oggi l’artista più “pagato” in vita di tutti i tempi! Testimone di un periodo di grandi stravolgimenti storico e politici, che si misurò con i grandi del suo tempo contribuendo al recupero di capolavori, attraverso importanti e rischiose missioni diplomatiche. L’uomo, l’artista, il collezionista, il diplomatico sono i tanti aspetti messi in luce per la prima volta da questa mostra con cui i Musei Civici di Bassano del Grappa, custodi di uno dei fondi di opere e documenti canoviani più importanti al mondo, rendono omaggio all’artista nel bicentenario della sua morte. Circa 140 opere, tra sculture, dipinti, disegni e libri preziosi,con prestiti da musei e collezioni italiane e straniere, ci coinvolgeranno in un viaggio ideale sulle orme di Canova con la sicura guida del Prof. Mario Guderzo, curatore della mostra, già direttore dei Musei Civici di Bassano e della Gipsoteca di Possagno nonché recente ritrovatore a Londra della “Maddalena Giacente” meravigliosa opera perduta di Canova, star della mostra, per la prima volta esposta in pubblico.

Dopo l’affascinante visione della mostra, con il primo mattiniero gruppo di visita, faremo una passeggiata raccontata del bel Centro Storico di Bassano, dal castello Ezzelini al Ponte degli Alpini ed al salone nobile del vicino Palazzo Roberti, che ospitò uno dei committenti più famosi di CANOVA, tale Napoleone BONAPARTE, che qui vi dimorò per ben 2 volte nella visitabile “camera verde”, come giovane generale al comando della sua prima “Armée” durante la “Campagne d’Italie” nella vittoriosa battaglia di Bassano.
E dopo tanta arte e cultura, per i 2 gruppi, abbondante aperitivo offerto dal Circolo!

APPUNTAMENTI all’ingresso del MUSEO CIVICO in Piazza Garibaldi (a lato fontana):

SABATO 14 GENNAIO ore 08.50 PRIMO TURNO DI VISITA (min. 15, max 30 persone)
ore 10.35 SECONDO TURNO DI VISITA
o
DOMENICA 15 GENNAIO ore 08.50 PRIMO TURNO DI VISITA
ore 10.35 SECONDO TURNO DI VISITA

Iscrizioni entro il 16 dicembre (posti limitati!) a 15 euro a testa (con aperitivo finale)
via e-mail con il modulo in calce a circolovicenza@alice.it e per conoscenza corrado.bordignon@gmail.com, referente del Circolo, Corrado Bordignon cell.wapp. 331 2040454

Vuoi avere più informazioni su questa attività? Accedi all'Area Soci oppure registrati.

Potrebbe interessarti anche...

Sabato 26 Novembre - lungo l’antica via Annia a Padova, ora via Altinate con la visita di Santa Sofia e la sua cripta, la chiesa di San Gaetano con oratorio del SS.Crocifisso e Sacrestia monumentale.

Domenica 4 Dicembre - Una visita guidata alla mostra "Non si farà mai più tal viaggio. Pigafetta e la prima navigazione attorno al mondo", a Vicenza.

Domenica 13 Novembre - ANCORA POSTI DISPONIBILI PER IL PRANZO - L’annuale appuntamento della Mattinata Vicentina alla scoperta dei luoghi del potere cittadino.